.:: Unionfiliere ::.


Home » » News filiera Nautica » Economia del mare: a Gaeta gli stati generali delle Camere di Commercio

Economia del mare: a Gaeta gli stati generali delle Camere di Commercio

Importante il contributo del Comitato di filiera nautica alla definizione del rapporto sullo stato di salute dell'economia "blu".

Si sono tenuti a Gaeta il 22 aprile scorso gli Stati generali delle Camere di commercio sull'economia del mare, evento promosso da Unioncamere in collaborazione con la Camera di commercio di Latina, il cui presidente, Vincenzo Zottola, è anche alla guida del Comitato di filiera nautica di Unionfiliere.

Nell'ambito degli Stati generali, trasporto e turismo sono state individuate come tematiche prioritarie dalle Camere di commercio che, per entrambe, lavoreranno intorno a cinque temi strategici tra cui spiccano le azioni per sostenere la competitività delle filiere, riconosciute una risorsa cardine per l'economia del mare.

Nel corso dell'incontro è stato presentato il 2. Rapporto sull'economia del mare, che ha visto il coinvolgimento del Comitato di filiera nautica, e che testimonia la tenuta, sia sotto il profilo occupazionale sia sotto quello imprenditoriale, del comparto "blu" della nostra economia.

Nel periodo di generale contrazione 2010-2012, l'economia del mare ha fatto segnare un incremento di 11.000 addetti, con un notevole impulso derivante dalle attività di ricerca ed in misura minore dalla componente turistica, e di quasi 7.000 imprese.

Alla definizione del valore aggiunto prodotto dalle filiere riconducibili all'economia del mare contribuiscono in modo importante i settori più tradizionali, primi fra tutti quelli della cantieristica e dei trasporti di merci e persone seguiti da quelli della filiera ittica e dell'industria estrattiva marina. Le attività legate al turismo contribuiscono per poco meno di un terzo, mentre assumono un peso sempre maggiore le attività di ricerca, regolamentazione e tutela ambientale, dato che evidenzia le potenzialità di questa fetta del nostro sistema produttivo in termini di innovazione e contributo alla salvaguardia del patrimonio naturale.

Il rapporto completo è disponibile sul sito di Unioncamere.

Rif. Unionfiliere, Segreteria, e-mail: segreteria@unionfiliere.it

Data di pubblicazione: 21/05/2013 11:37
Data di aggiornamento: 22/05/2013 16:09