.:: Unionfiliere ::.


Home » In primo piano » News dai distretti » Distretto Produttivo Meccatronica: con Unionfiliere per supportare ricerca e innovazione tecnologica

Distretto Produttivo Meccatronica: con Unionfiliere per supportare ricerca e innovazione tecnologica

 

Il primo distretto ad aderire a Unionfiliere è attivo per promuovere la crescita delle imprese siciliane che lavorano in settori ad alta specializzazione tecnologica.

Il distretto produttivo "Meccatronica" si estende su tutto il territorio della regione Sicilia. È per lo più rappresentato dalla provincia di Palermo, cui appartengono circa il 63% delle imprese aderenti ma include anche aziende situate nelle principali province della regione.

È nato per valorizzare un'area di confine ad alta specializzazione tecnologica, tra la meccanica, l'automatica, l'elettronica e l'informatica. L'utilizzo appropriato di nuovi materiali, l'integrazione di tecnologie dell'automazione, l'uso di metodi di progettazione, simulazione, analisi sempre più complesse sono alcune delle sfide della nuova meccanica.

Aderiscono al distretto, insieme ad alcuni Enti/Associazioni/Consorzi, 148 imprese (dato di aprile 2010) all'interno dell'intera filiera produttiva, che comprende produzioni metalmeccaniche, elettroniche ed informatiche.

All'interno del ramo manifatturiero, in particolare in provincia di Palermo, le categorie produttive più rappresentative sono: produzione di metalli non ferrosi e semilavorati, fusione di acciaio e, soprattutto, fabbricazione di autoveicoli, costruzione di materiale rotabile ferroviario e di parti di autoveicoli. Vi è poi una presenza significativa di imprese di piccole dimensioni, altamente competitive, grazie alla loro specializzazione in prodotti particolari quali, ad esempio, la componentistica per il settore dell'automotive.

Il distretto comprende sia le imprese industriali legate alla produzione di componenti e di apparecchiature elettroniche e informatiche, sia le imprese del cosiddetto terziario avanzato, appartenenti ai comparti dell'informatica, della ricerca e sviluppo e delle comunicazioni.

Molto attivo nella ricerca di finanziamenti e progetti, il distretto è; stato il primo ad aderire ad Unionfiliere per poter partecipare a progetti nazionali ed europei e favorire la ricerca e l'innovazione tecnologica applicata ai comparti interessati.

Rif. Unionfiliere, Segreteria, e-mail: segreteria@unionfiliere.it 

Data di pubblicazione: 05/09/2013 11:07
Data di aggiornamento: 05/09/2013 11:10